Il 1° aprile 2021 è entrato in vigore con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 79, il Decreto Legge n. 44 intitolato “Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici”. 
All’art 4 comma 1 si prevede che “gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche   e   private, nelle  farmacie, parafarmacie e negli studi professionali sono obbligati a sottoporsi a vaccinazione gratuita per la prevenzione   dell'infezione   da SARS-CoV-2. La vaccinazione costituisce requisito essenziale per l'esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative  rese  dai  soggetti  obbligati”.
 
Inoltre il comma 3 dello stesso articolo recita che “entro cinque giorni dall’entrata in vigore del decreto ciascun Ordine professionale territoriale competente trasmette l'elenco degli iscritti, con l'indicazione  del  luogo  di rispettiva residenza, alla regione o alla provincia autonoma  in  cui ha sede. Entro il medesimo termine i datori di lavoro degli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie, socio-assistenziali, pubbliche o private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali trasmettono l'elenco dei propri dipendenti con tale qualifica, con l'indicazione del luogo di rispettiva residenza, alla regione o alla provincia autonoma nel cui territorio operano.
 
L’Ordine, in ottemperanza a quanto previsto dal citato art. 4 comma 3, ha provveduto a trasmettere alla Regione, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., gli elenchi dei propri iscritti all’Albo Medici ed Odontoiatri. 
 
Invitiamo, pertanto, tutti gli iscritti (che rientrano nelle previsioni del decreto) ad ottemperare alla prescrizione prevista trasmettendo, via pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. l’elenco dei propri dipendenti.
 
File da scaricare:
 
 
torna all'inizio del contenuto