Comunicazione OMCeO MB n. 15/19 INFLUENZA: vacciniamoci! proteggeremo noi stessi, i nostri pazienti e coloro che non possono essere vaccinati

Data di creazione: 
11 Nov 2019

Cara/o Collega,

 

da qualche settimana è iniziata la campagna di vaccinazione antinfluenzale stagionale.
Ogni anno, i virus influenzali colpiscono circa il 9% (range 4-15%) della popolazione generale e l’Istituto Superiore di Sanità ha stimato più di 8 milioni di casi di influenza nel corso dell’ultima stagione 2018-19.

 

Con riferimento alla circolare “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2019-2020” del Ministero della Salute, ti ricordo che la vaccinazione antinfluenzale è raccomandata non solo per i pazienti affetti da patologie che aumentano il rischio di complicanze o pazienti di età pari o superiore a 65 anni, ma anche per “medici e personale sanitario di assistenza in strutture che,attraverso le loro attività, sono in grado di trasmettere l’influenza a chi è ad alto rischio di complicanze influenzali”.

 

La vaccinazione del personale sanitario, oltre ad essere una essenziale protezione per il singolo, garantisce la protezione nei confronti dei pazienti, soprattutto se ad alto rischio di complicanze da influenza,e il mantenimento dell’erogazione dei servizi sanitari durante l’epidemia influenzale.

 

Per questi motivi, l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Monza e della Brianza invita caldamente i propri iscritti a aderire alla campagna antinfluenzale in prima persona, con l’auspicio che questopossa essere da esempio anche per tutti gli altri operatori sanitari.

 

 

locandina campagna vaccinazioni

 

Il Presidente

Dott. Carlo Maria Teruzzi

 

 

Data ultima modifica: 
11 Nov 2019