Uno Sguardo sul Bambino in Terra di Migrazione e sulla sua Famiglia. Il Lavoro di ?Decentramento Culturale

Data di creazione: 
22 Mar 2016

“UNO SGUARDO SUL BAMBINO IN TERRA DI MIGRAZIONE E SULLA SUA FAMIGLIA. IL LAVORO DI “DECENTRAMENTO CULTURALE”


SABATO 30 gennaio 2016  Ore 08.30 – 13.30

Presso Urban Center - Binario 7 - Sala E  - via Filippo Turati, 6 – Monza

Evento ECM n. 1782 – 149064 accreditato per Medici Chirurghi (tutte le discipline) e Odontoiatri

Crediti ECM assegnati 4

Obiettivo Formativo 15: multiculturalita' e cultura dell'accoglienza nell'attività sanitaria

 

Razionale e Abstract

 

Slide

 

Programma

Ore 8.30 – 9.00  Registrazione partecipanti
 
Ore 9.00 – 11.00
• I bambini migranti e i loro genitori come utenti dei nostri servizi: una sfida e un’opportunità per tutti i medici e gli operatori della sanità
• Le difficoltà di costruire un’alleanza terapeutica in situazione transculturale
• Il contributo della clinica transculturale e dell’etnopsichiatria: i fondatori (G. Devereux, T. Nathan, M.R. Moro) e i principi di base .
• La difficoltà di essere genitori in terra di migrazione
(Dr.ssa Maria Luisa Cattaneo)

Ore 11.00 - 11.20     
Pausa caffè

Ore 11.20 – 12.30     
• La posizione dei curanti: decentramento culturale
• Il contributo della mediazione linguistico culturale  (Dr.ssa Karina Scorzelli Vergara)

Ore 12.30 - 13.00  L’assistenza sanitaria ai pazienti immigrati: aspetti legislativi (Dr.ssa Maria Letizia Rabbone)

Ore  13.00 -13.30   Conclusioni e verifica dell’apprendimento con questionario

 

Responsabile Scientifico e docente: Dr.ssa Maria Letizia Rabbone - Pediatra di Famiglia

Data ultima modifica: 
22 Mar 2016